• 22 Commenti

Gadget giapponese antistress: Puchi Puchi

Direttamente dal Giappone arriva Puchi Puchi, il gadget antistress. Esistono tanti tipi di anti-stress, lo so, ma questo è proprio divertente.
Chi di voi, almeno una volta nella vita, non ha resistito a far scoppiare con le dita le piccole bollicine d’aria della plastica da imballaggio? (E’ inutile che nascondiate le mani, vi vedo!) Si proprio quelle che, aihmè, una volta o l’altra inesorabilmente terminano e ci lasciano a bocca asciutta. Il Giappone ha risolto questo annoso problema, infatti ha messo in vendita Puchi-Puchi un nuovo antistress basato proprio sulle fantomatiche bollicine.

Puchi Puchi antistress

Questo simpatico Gadget, da tenere sempre con se, in tasca o attaccato al cellulare, è la versione digitale delle bollicine da imballaggio… ma queste non finiscno mai! Possiamo andare avanti per ore e ore, placando i nostri nervi facendo scoppiettare le 8 bollicine che questo piccolo antistress contiene.

Puchi Puchi anti stress Japanese Gadget

Il suono che emette è lo stesso di quello dello scoppio delle vere bollicine (in Giapponese detto appunto “puchi“), con una particolarità in più: ad ogni 100 bollicine scoppiate si sente un suono diverso, come una mucca che muggisce, un gatto che miagola e via dicendo.
Questo antistress è un’altra invenzione geniale, che spero presto, sbarchi anche in italia.

in Giappone ha riscosso molto successo, tanto che si erano formate code di persone davanti ai negozi dove lo vendevano, fin dalla notte della prima dell’apertura. E’ Disponibile in tanti colori, Bianco, azzurro, giallo, rosa e nero. Il sito americano Thinkgeek permette di acquistare questo simpatico Gadget per 9.99 $ se proprio non potete farne a meno…

Autore: Yuki Sakuma

Scritto da Yuki Sakuma il nelle categorie: Gadget Giapponesi