• 9 Commenti

Flashbook Edizioni: resoconto conferenza Lucca Comics 2010.

Resoconto della piacevole chiacchierata del pubblico presente alla conferenza Flashbook al Lucca Comics & Games 2010 con il direttore editoriale Cristian Posocco…con cornetto e cappuccino!

Flashbook_Lucca_2010

Ecco il resoconto della chiacchierata del pubblico presente alla conferenza con il direttore editoriale di Flashbook, Cristian Posocco (gustando un cornetto e un cappuccino, e con una breve e simpatica presentazione in inglese), al Lucca Comics & Games 2010.

ZeroIn riprende nel 2011 con una cadenza più lunga (dal numero 7 probabile prezzo più alto).

Holy Brownie per il momento difficile continuarlo ma se venissero adottate alcune novità e innovazioni tecnologiche mai dire mai.

Sono state avviate trattative con Shogakukan per l’artbook di Cross Game.

Per l’artbook di Bokura Ga Ita: se si fa quello di Cross Game è possibile decidere anche per questo, e per il fanbook “vedremo”.

Gung – Palace Love Story si avvia alla fine e con la conclusione de La Sposa di Habaek (strepitoso successo in Corea) si potrebbero aprire previsioni per altri manhwa.

GhostFace spostato per l’anno prossimo per ritardi dovuti anche in patria (si aspetta l’uscita del volume 3).

Jack Frost – The Amityville ha avuto buoni risultati.

Potrebbe arrivare un manga simile a King of Thorn.

Possibile pubblicare il manhwa La Mosca? Risposta: carino.

Non sono interessati per ora a Basara o a 7 Seeds perché sono troppo lunghi (meglio aspettare tempi migliori, se arrivano).

Difficile pubblicare Tanabata no Yuki o Terra e (definito da Cristian come una pietra miliare della letteratura internazionale, come The Five Star Stories).

2001 Nights: possibilità di ristampe? “Difficile”.

Elettroshock Daisy: perchè questa scelta del titolo (originale Dengeki Daisy)? Perchè Dengeki letteralmente vuol dire proprio quello (o scossa). In giapponese il titolo ha una risonanza bene con la doppia D ma in Italia si sarebbe perso il significato al titolo che l’autore voleva dare. Per ora Elettroshock Daisy sta soddisfando le aspettative di vendita.

Le vendite di Billy the Kid 21 Albums sono state nella media. L’autore Rokuda Noboru piace; dopo la conclusione di Billy the Kid si potrà trarre le conclusioni per possibili pubblicazioni di altre sue opere.

Le vendite di Chameleon Army di Moyoco Anno non sono state entusiasmanti. Il genere josei non si è capito bene se in Italia può funzionare o no; pubblico ristretto.

Per Rozen Maiden si farà tutto il possibile per continuare a pubblicarlo, ma c’è un grosso progetto in corso in Giappone che rende difficile per ora le trattative per l’estero.

Arriveranno altri manga di Mitsuru Adachi? “Speriamo di si”.

Curiosità sulla lavorazione e le trattative per The Five Star Stories: trattativa più difficile fatta in assoluto, durata 4 anni (interesse verso il titolo anche se non era presente nel catalogo vendita della Kadokawa Shoten).
Lavoro tecnico: molto difficile, sul blog di Yupa troverete alcuni interventi sulla lavorazione.
Formato anomalo e costi maggiori per la carta, la stampa e la confezione. Usato un lettering diverso, da romanzo.

Autore: Drakul_Mihawk

Scritto da Drakul_Mihawk il nelle categorie: FlashBook News