• 0 Commenti

Figures: Freddy Vs. Jason

Vi ricordate i mostri sacri delle saghe cinematografiche  horror di Venerdì 13 e Nightmare che hanno terrorizzato generazioni di ragazzi dagli anni ’80 in poi?

I fan hanno sempre amato Jason Voorhees e Freddy Krueger, e non li ha mai dimenticati, portando così alla nascita di un film crossover, Freddy vs. Jason, tra i due mostri nel 2003, il cui concept e è stato reinterpretato dalla Kotobukiya in queste due sexy e mortalmente eccitanti figure che rappresentano i protagonisti gender swap create dal grande Shunya Yamashita per la Bishoujo Line.

Freddy è rovente e spigliata, con dei capelli biondissimi sotto il cappello tipico di Freddy, un corsetto che spunta fuori dalla tradizionale maglia a strisce rosse e verdi e il classico guanto artigliato che quasi sfiora le procaci labbra. Alcune ferite spuntano sulla pelle nude della spalla e della gamba, ma sono solo superficiali, per cui il suo incubo di sogno è appena iniziato.

Jason è gelida e ammiccante, qualche lieve ferita adorna gli spaventosi addominali che fanno mostra di sé in tutta la loro possenza, la giacca stracciata al vento, pantaloni stracciati che lasciano intravedere ampi lembi delle cosce e le mutandine. Ma non fatevi trarre in inganno, visto che la maschera da hokey è ancora presente sul suo capo, anche se rigata dagli artigli di Freddy, oltre alle due armi tra le preferite del mostro psicopatico, l’accetta e il machete insanguinato.

Queste due bellissime figure, alte rispettivamente 22 cm (Freddy) e 24 cm (Jason) verranno vendute a Settembre e potete prenotarle al prezzo di 6.750 yen (49 €) l’una.

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: Action Figures