• 2 Commenti

La Luna d’Argento

Tsubasa:

La luna d’Argento

Capitolo 1- Primo incontro

Ciao a tutti! Sono Lucilla Thompson ma, dato che ho un nome talmente ridicolo, preferisco farmi chiamare Lu. Da un paio di anni passo le vacanze con la mia famiglia qui a Tokyo, più precisamente in periferia, dove frequento dei corsi per il perfezionamento del mio stile di disegno.

Formalmente sono qui per questo ma, in realtà, ho ben altro a cui pensare…

Ricordo benissimo quel giorno di due anni fa. Natale era alle porte e c’era un freddo terribile.

Pensate, ero ancora una dodicenne che voleva soltanto divertirsi!

La mia famiglia non ha mai vissuto nell’agio ma io non riuscivo a capire le difficoltà cui andavano incontro i miei genitori per mantenere me e la mia sorellina e sperperavo la paghetta in oggetti che, il più delle volte, non usavo mai.

Poi, quel giorno, quel freddo giorno di dicembre… venni scossa da qualcosa che non avevo mai provato.

Fino a quel momento non mi ero mai sentita in dovere di proteggere qualcuno, a me e a mia sorella pensavano mamma e papà, i miei amici stavano benissimo e nessuno aveva bisogno delle mie cure. -”Tanto meglio!”- pensavo -”Odio dover faticare!”-

Che razza di individuo, eh?

Eppure, quella volta, qualcosa dentro di me cambiò e non fui mai più la stessa.

Per fortuna.

Mi ero accostata ai piedi di un ciliegio “impazzito”, fiorito fuori stagione, perché ero stanca di camminare. Trovavo quelle periodiche passeggiate familiari uno spreco inutile di tempo, perciò mi allontanai dal gruppo senza che i miei genitori se ne accorgessero.

-”Che bella Tokyo addobbata a festa!”- pensavo.

La bellezza di quel paesaggio era una delle poche cose che riuscivano a tirarmi fuori un’emozione.

Qualcosa si mosse fra i rami. Inizialmente, ebbi un po’ paura ma poi venni assalita dalla curiosità.

Autore: Lua-chan

Scritto da Lua-chan il nelle categorie: