• 0 Commenti

Track 1 – Una giovane promessa

Track 1 – Una giovane promessa

Ciao a tt!! ^^/ Rieccomi stavolta nei panni di scrittrice!! Posto qui sotto i primi 3 capitoli della mia FF ke si kiama “Gravitation 1 e 1/2: Un capitolo ke la Murakami trascurerà di sicuro!!” in anteprima x voi!! ^^
Ps: Premetto ke nn sn molto brava cn la tastiera…xciò, se nn siete soddisfatti, nn linciatemi…è sl la mia prima (e forse unica) FF!! T_T Qnd la finirò, troverete anke la dojinshi :P (rigorosamente by Ai-chan!! Ok…ora è meglio ke nn mi sbatta+ ^^’)!!
Pps: Tt i xsonaggi sn copyright(uà, cm sn professionale!! XD ) della Murakami, tranne Rosa (ke succederebbe se tt i miei sogni si realizzassero??? Qst è la kiave di tt la FF…)
Ppps: La storia potrà sembrare all’inizio banale…nn aggiungo di+!! ^^’

BUONA LETTURA!!

Seguchi Tohma, in cerca di giovani talenti in giro per il mondo da far duettare con i Bad Luck, si è recato, assieme a Sakano, anche in Italia. Guardando i video dei provini, resta colpito solo da una giovane aspirante cantante…

T: …lei ha tutto quello che cerco…

Sa: Ne è sicuro, presidente?

T: Perché? Non sei d’accordo?

Sa: Eh? C-ce-certo che si, presidente!

T: Bene…

…la fortunata prescelta è una giovane sedicenne di provincia che aveva provato più volte a farsi notare nel panorama musicale italiano, ma senza successo (perché senza raccomandazione)…ora però potrà vedere il suo sogno divenire finalmente realtà grazie ad una…come definirla …”botta di culo” mai avuta prima!!

Produttore italiano: Si, è brava…ed è un peccato che qui non sia riuscita a sfondare, ma può darsi che in Giappone ce la potrà fare!!

Sa: Come si chiama la ragazza?

P.i.: Si chiama Rosa…e pensare che ha solo sedici anni ed ha già questa voce…in più…(sfogliando il “curriculum”)…non ha frequentato alcuna scuola di canto…incredibile!!

T: Rosa, eh? Ha un talento innato…si può dire che…

Sa: Presidente?

T: …sia nata per cantare!!

Ormai la scelta è definitiva, così convocano Rosa per comunicarle la bella notizia…

R: (entrando timidamente nella stanza) B-buongiorno!!

P.i.: Salve signorina! Prego si sieda…lei immagina il motivo per cui l’abbiamo convocata?

R: Ehm…beh…credo di si…(cn le lacrime agli occhi) volete dirmi per l’ennesima volta che non riuscirò mai a sfondare e a cantare finalmente su un palco o in TV, vero???

T: Al contrario!!

R: Sigh! Eh?

T: Sakano-san, comunicale la nostra scelta…!

Sa: Eh? Si, presidente!! Rosa-san sei stata scelta dallo stesso presidente Seguchi Tohma per firmare un contratto con la NG in Giappone e duettare con un gruppo emergente della stessa etichetta. Puoi considerarlo come il tuo trampolino di lancio!

R: Eheheh! Non ci credo…(scuote la testa) SUL SERIO?!?!?! HO SENTITO BENE?!?! Presidente!! Ciò che ha detto Sakano è vero?!?!

T: Certo!! Come ho già detto ai miei colleghi…tu sei nata per cantare!

R: A-allora questa è la realtà?!?! N-non è un sogno, vero?! Vi prego, ditemi che non è un sogno!!

T: Ehm…no, decisamente!! Eheheh!!

R: (saltando qua e la per la stanza) YATTAAAAAAAAAAAAAHHHH!!!! Ce l’ho fatta!!! Il mio sogno si realizzerà, finalmente!!! Per di più in Giappone!! Io amo il Giappone!! (fermandosi all’improvviso) Uh! Ora che ci penso…e per il viaggio, come faccio???

(tutti sbattono a terra!!)

Sa: Non ti preoccupare…! Ti abbiamo già procurato il biglietto…

T: Sakano-san ha ragione…eccolo qua…partirai tra due giorni, prepara i bagagli. A destinazione troverai una macchina che ti porterà direttamente alla sede della NG!

R: Questo è…è…uno dei giorni più belli della mia vita…! Mi sento le gambe leggere leggere…uh, guarda! Sta diventando tutto buio…lo sapevo che era un sogno…lo sape…

T & Sa: Rosa-san!!

…e, naturalmente, sviene! I due giorni passano in fretta e Rosa si ritrova in un batter d’occhio sull’aereo diretto a Tokyo…pronta a cominciare la sua avventura!! Le ore sembrano non passare mai…ogni ticchettio dell’orologio sembra rimbombare nella sua testa come il suono lento di una campana…ma non se ne è preoccupata più di tanto perché ha dormito per tutto il viaggio, appunto per far passare il tempo! Dopo essere scesa dall’aereo, si sente spaesata…in pratica si fa quasi prendere dal panico…

Speaker: L’aereo proveniente da New York è atterrato. I passeggeri sono pregati di scendere. Grazie.

R: Oddio! E ora che faccio?! Dove vado?! So parlare un po’ di giapponese, ma non abbastanza!! O almeno credo…

…persa tra queste parole, ormai non capisce più niente, e va così a sbattere contro un’altra persona, che non riesce subito a guardare in faccia…

R: (cade a terra) Omg…ahia!! Ma guarda dove vai!!

Yuki: Scusa…ti sei fatta male?

R: Eh? (alza lo sguardo e arrossisce di colpo) No, no!! Figurati, non è niente, eheheh!! Sto bene!! (e si alza di scatto)

Pensieri di Rosa: Ma tu guarda ke figuraccia!! Un ragazzo così bello…ed io mi sono rivolta a lui così!! Ke figuraaaaaaaaaaaa!!!!!

Y: Immagino che tu non sia di queste parti…

R: Ehm…no, eheh!! Vengo dall’Italia per…

Y: Come ti chiami?

R: Eh? Chi, io? A-ah! Ehm…mi chiamo Rosa!!

Y: Piacere di conoscerti…! Scusa ancora, Rosa-san…

R: Ma non ti preoccupare, eheh!! Non mi sono fatta niente, questo è l’importante!!

Y: Beh, io devo andare ora…

R: Ah…ok…spero di incontrarti di nuovo!!

Y: Sayonara…!

R: S-sayonara…

Pensieri di Rosa: Aaahhhh…ke bel tipo! Alto…biondo…quegli occhi…oohhhhhh…! E quello sguardo…mmhhhhh!! Eehhhh…che aria misteriosa…proprio come piace a me! Un momento…

R: …NN GLI HO CHIESTO COME SI CHIAMAVA!!!!!!! Ma come ho fatto a dimenticarmene?!

Non si è accorta che ormai tutti la stanno guardando stupiti e incuriositi, perciò, quando se ne rende conto, presa dall’imbarazzo, va di corsa fuori ad aspettare la macchina che la porterà alla NG. Infatti, appena esce dall’aeroporto…

Sa: Rosa-san! Siamo qui!

R: Eh? Ah! Sakano-san, arrivo!! (va di corsa verso la macchina)

Insieme a Sakano, c’era un’altra figura: un uomo alto, con capelli lunghi, biondi e legati a “coda di cavallo” e occhi azzurri…

R: Vi ho fatto aspettare molto? Il fatto è che, appena sono scesa dall’aereo, mi sono sentita spaesata e…

Sa: Non ti preoccupare, non eravamo qui da molto! Permettimi di presentarti Mr. K; lui è il manager del gruppo con cui dovrai duettare: i Bad Luck!

K: Piacere di conoscerti, Rosa!

R: Il piacere è tutto mio, eheh!!

Sa: Devi sapere che è meglio non essere suo nemico perché…eh…ah!

K: (prende la sua Magnum e la punta alla tempia di Sakano, non so perché…ma mi piace così ^.^) …infatti…so far ragionare le persone e far prendere loro le decisioni migliori!!

R: Eheh…n-non avevo dubbi…hai un’ottima tecnica persuasiva, ahah…!

K: (rimette la pistola a posto) Grazie! Sapevo che eri d’accordo con me…e spero che lo sarai sempre…! (e fa cenno di riprenderla)

R: A-ah! Sarò sempre d-d’a-d’a-ccordo con te!! Non serve che usi la tua forza persuasiva, eheheh!! (K rimette definitivamente a posto la sua Magnum) Fiùh…!

Sa: Che dite? Andiamo ora? Il presidente ci sta aspettando…!

…salgono in macchina e partono! Durante il viaggio, K vuole sapere qualcosa in più di lei e, alle sue domande, si alternavano quelle della ragazza riguardanti i componenti dei Bad Luck. Intanto, alla NG, nella sala prove…

Shuichi: Avanti, riproviamo “Blind Game Again”!!

Suguru: Hey, Shuichi, che succede?! Oggi ti vedo più carico che mai!!

Hiro: Eheh!! Evidentemente una certa persona è felice perché qualcuno oggi tornerà da New York!!

Shu: Bwahahahah!!! Finalmente oggi potrò riabbracciare il mio Yuki!! Oh Yuki…!! (e inizia a volare, con gli occhi a cuoricino, per la sala prove)

Su: A proposito di voli…sembra che K-san e Sakano-san siano andati all’aeroporto a prendere il cantante che duetterà con noi…!

H: Beh…non vedo l’ora di conoscerlo!!

Shu: Yukiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!

Nel frattempo, la macchina è arrivata a destinazione…K si avvia e va nella sala prove a chiamare Shuichi, Hiro e Suguru, mentre Sakano accompagna Rosa nell’ufficio di Tohma…

R: E così questa è la sede della NG?

…e nella sala prove…

K: (spalanca la porta) BIG NEWS!!

Su: K-san!

H: K-san, sei già tornato dall’aeroporto?

Shu: Yuki, Yuki, Yuki!! Oggi lo troverò a casa…che bello!!

K: Yes! Il presidente ci vuole tutti nel suo ufficio!!

Shu: Yuki, Yu…eh?

I quattro raggiungono l’ufficio dove Tohma li stava aspettando, insieme a…

Shu: Ryuichi? Che ci fai qui?

Ryu: Shu-chan!!

T: Salve Bad Luck! Non so se sapete già il motivo per cui vi ho convocato…

Su: Credo di si…ci vuoi presentare il cantante che duetterà con noi nel prossimo album, vero?

T: Esattamente!!

H: E Sakuma Ryuichi che centra?

T: Beh…

Shu: Lo so io!! Io!! Il cantante che duetterà con noi è Ryuichi, vero???

(sbattono tutti a terra!)

T: No, no! Lui mi era venuto semplicemente a trovare perché voleva conoscere anche lui la ragazza che canterà con voi!!

H: Eh?

Su: Ho sentito bene?

Shu: Ragazza?

Ryu: Na no da???

T: Sakano-san, falla entrare…!

Sakano apre la porta dell’ufficio ed entra Rosa…

R: Eheheh!! Salve a tutti!!

Autore: Ai-chan

Scritto da Ai-chan il nelle categorie: