• 1 Commenti

Strong

Strong

Era in soffitta e stava disperatamente cercando un vestito di un suo passato Carnevale da utilizzare per una recita,quando l’occhio le cadde su quella foto.
Era stata scattata in un parco vicino a casa sua,mentre faceva una recita scolastica.Aveva 16 anni (due anni prima di quanti ne ha ora) e faceva la parte di Ermia nella recita “Sogno di una notte di mezza estate”,una ragazza innamorata di Lisandro,che però non può sposare perchè il padre le ha imposto di sposare Demetrio,altro suo pretendente,del quale si è innamorata la sua amica Elena.Si ricorda bene tutte le peripezie vissute dai quattro amici,che alla fine si risolvono,facendo innamorare Demetrio di Elena e festeggiando i rispettivi matrimoni.

Sun is shining bright today
I feel I can be strong
I feel I can be strong
Today there is an opening
I feel the change will come
I feel the change will come

I know in changes we grow strong…
Il sole sta splendendo luminoso oggi
sento che posso esser forte
sento che posso esser forte
Oggi c’è un porta aperta
penso che il cambiamento arriverrà
sento che il cambiamento arrivrà

Lo so che nei cambiamenti diventiamo più forti

Ricordava ogni minimo particolare della sua recita,anche del fatto che la professoressa d’italiano,quella che le stava più antipatica,quel giorno aveva mugugnato qualcosa sul fatto che era stata brava e lei aveva scattato quella foto con un sorriso a trentadue denti,sfoggiando un’ invidiabile sex-appeal.Ricordava di aver messo nella stessa panca il vestito.Infatti le bastò spostare poche cose per trovarlo,e decise quindi di provarselo.
La seta grigia della gonna era in perfetto abbinamento con il batista color panna del corpetto,che le calzava ancora piuttosto dignitosamente.Fece una piccola piroetta davanti allo specchio ovale,facendo frusciare in fiocco di raso azzurro che faceva pandan con i suoi capelli corvini,mutando successivamente la sua espressione in un sorrisino compiaciuto ricordandosi gli sguardi ammirati e i fischi che gli avevano mandato i suoi compagni di classe vedendola vestita in quel modo.

I saw a white bird
Flying through my dreams
And whispering my ear
Tell me which to care
Take care of everyone
In changes you grow strong

Na na na…

Ho visto un uccello bianco
che volava tra i miei sogni
e bisbigliava al mio orecchio
Dimmi a che cosa devo dedicare le mie cure
Prendi cura di tutti
Attraverso i cambiamenti,diventi più forte

Na na na….

Due forti braccia le cinsero la vita,costringendola a girarsi,trovando le labbra del suo fidanzato appiccicate alle sue.Quando il bacio finì lui le chiese con dolcezza cosa stesse facendo e lei disse che aveva trovato una sua vecchia foto e vedendo il vestito aveva deciso di provare a vedere come stava.Lui la guardò negli occhi molto intensamente,decretando alla fine che era un angelo vestita a quel modo.Lei gli sorrise,dicendo,per farlo ingelosire un po’,che i suoi compagni avevano detto a quel modo e lui,prendendo al volo la provocazione,l’aveva stretta ancora di più,donandole un dolcissimo bacino sul naso.Poi l’aveva baciata,facendole venire in mente una frase che aveva detto Puck,il folletto protagonista della recita:-Così finisce la storia,e se non vi è piaciuta potete sempre far finta che sia stato tutto un sogno e dimenticarlo……-.Lei non l’avrebbe di certo scordata,infatti proprio da quel giorno a casa sua si presentò Ranma,il suo primo,vero Lisandro.

Today I tried the best I can
I know it’s not too late
I know it’s not too late
Everything will be alright
No need to be afraid
No need to be afraid

I feel in changes we grow strong
We’ll find the place where we belong

Oggi ho cercato di fare il meglio che potevo
lo so che non è troppo tardi
lo so che non è troppo tardi
Tutto andrà bene
Non c’è bisogno di esser spaventati
Non c’è bisogno di esser spaventati

Sento che nel cambiamento diventiamo più forti
Noi troveremo il luogo a cui apparteniamo

Nota dell’autrice:(*starnuto*)Mi scuso per aver(*colpo di tosse*)usato la canzone che(*etcì!*)è usata nella pubblicità(*Salute!*)dei fazzoletti Tempo,ma ultimamente(*Cough!Cough!*)sono un po’ raffreddata(*Hey,non ti strozzare!!!)…..!!!)…..
Ilarietta_chan:No,non ne hai perso un pezzo,questa recita è inventata completamente da me e si svolge una settimana prima dell’arrivo di Ranma in casa Tendo.
Apple92:Sorry per averla fatta corta.

1 kiss a tutte/i!

Autore: Miumichan

Scritto da Miumichan il nelle categorie: