• 0 Commenti

Time Arcade 27/05/’10

Il giorno in cui il tempo si fermò

Nakasume la divinità del tempo viene sfidato dal “comanda-fulmini” o meglio divinità dei fulmini,
Raijin il quale è uno che vuol sempre dimostrare quanto è forte.Il dio del tempo conserva 13 perle che hanno ognuna la funzione di controllare il tempo, ma la più inportante tra queste 13 è la perla Time Arcade che sarebbe capace di mettere a soqquadro l’intero universo se non è nel Great Paradise,luogo dove sta Nakasume.

Per far la sfida più interessante Raijin vuole che se vincerà lui le tredici perle saran buttate sul pianeta
più giovane ( La Terra ) e se invece vincerà Nakasume il dio dei fulmini la smetterà di sfidare gli dei.

Il combattimento andò male per la divinità del tempo che venne messa fuori gioco in soli 15 minuti e quindi il dio che è di parole buttò le sue perle sulla Terra ma sapendo però che migliaia di anni dopo sarebbe nato un bambino capace di fare qualsiasi cosa per la famiglia,l’amicizia…

Le perle all’impatto con il suolo si ruppero in zaffiri che si sono sparsi per l’intero pianeta.

Anni e anni dopo naqcue Kisuke da Joe B. Ranss e Roxanne August ed essi vivono
nella città Rosalinda.Un giorno Nakasume fermo il tempo e fece scomparire tutte le persone tranne che Kisuke ( Età 8 anni ).Il bambino era confuso più che mai e triste per la perdita dei suoi genitori quando un fascio di luce lo portò via dalla sua città e attraverso un tunnel dimensionale si ritrovò nel Great Paradise con davanti a se la divinità del tempo che lo ricttò dicendo che se lui ritroverà le 13 perle del tempo Nakasume riporterà in vita i suoi genitori e quindi il bambino accettà.
Dopo 11 anni Kisuke B. Ranss ritorna sulla Terra per iniziare la ricerca sulle perle del tempo.

Autore: Filipi_13

Scritto da Filipi_13 il nelle categorie: