• 4 Commenti

Il ragazzo dalle doti nascoste

Capitolo 1° una rivelazione straordinaria

In Giappone precisamente della città di Osaka,in una casa tranquilla c’è un ragazzo di nome Shimone. Shimone è un ragazzo che fa la terza media,un ragazzo gentile e simpatico,lui vuole stare sempre con i suoi amici e odia i bulli nella sua scuola. Shimone un giorno mentre stava andando a scuola vede a terra una pergamena,se la portò a scuola e l’aprì con Rorenzo e Aresusandero (i suoi migliori amici),l’aprirono e in quella mappa c’era scritto un testamento di un certo Paoro Aura che loro non conoscevano c’era scritto:”Chi prova questo testamento avrà un potere enorme e quando arriverà i demoni che ho sigillato io 1000 anni fa negli inferi ritorneranno e conquisteranno la Terra e tutto l’universo”,forse questo testamento non era li per caso ma era un segno del destino che voleva che Shimone lo trovasssi. Il giorno dopo mentre stava andando a scuola una ragazza sfuggire da un demone e Shimone insegui il demone e tutto ad un tratto lui gli sferro un pugno infuocato e lo stesse,era stato il primo pugno che sperava in tutta la sua vita e per giunta era anche infuocato. Shimone allora perso che quel testamento era vero che chi lo trovava aveva dei poteri enormi e per giunta nascosti,la ragazza si avvicinò e lo ringraziò. Shimone gli chiese come si chiamava e lei gli rispose Jiade Aura,lui penso che era una famigliare della persona del testamento e per questo quel demone la seguiva e perché lui lotto contro il demone,andò a scuola ma non disse niente a nessuno di quello che era successo.

Autore: Maruko

Scritto da Maruko il nelle categorie: