• 1 Commenti

Promesse

Autoconclusivo

- Lelouch, io… Ti aiuterò a diventare l’imperatore di Britannia un giorno…-
- Mi occuperò io di Nunnaly!-
- Sarò io ad uccidere Zero.-

Era il Knight of Zero quando spazzò via i nemici di Lelouch vi Britannia, che ascendeva al trono come 99° imperatore di Britannia.
Ed era il Knight of Seven quando strinse Nunnaly tra le braccia meccaniche del Lancelot, proteggendola dalla pressione del vento e dalle lamine metalliche che schizzavano impazzite, sussurrandole parole di conforto e di affetto.
Ed era Zero quando la sua spada affondò fino all’elsa nel petto dell’assassino di Euphie [Zero, colui che tanti aveva ucciso e manipolato, colui che aveva donato nuova speranza agli oppressi, per poi togliergliela, e poi restituirgliela, e poi... infine...].
Per quante contraddizioni, e insicurezze, ed esitazioni avesse, Suzaku aveva sempre mantenuto le sue promesse.
Perciò, quando Lelouch chiuse gli occhi per l’ultima volta, a malapena udendo le grida della folla che acclamava l’eroe del nuovo mondo, sul suo volto vi era un sorriso sereno. Perché sapeva che anche quell’ ultima promessa sarebbe stata mantenuta.

- Sacrificherai la tua felicità per quella del mondo… in eterno…-
- Accetto… quel geass.-

fine

skifio… >_> Ok, l’ammetto, non mi sono applicata…

A dire il vero l’avevo pure riscritta, ma ho premuto il tasto sbagliato e ho perso tutto. =_= Ho esitato fino all’ultimo ad inserirla qui ma alla fine Selene91 e Italiancartoon95 mi hanno “convinta” a postarla coi loro commenti… ^-^ Thank you! ç_ç

ps. La prima frase in corsivo viene da uno degli audio episode, dove appunto Suzaku promette a Lelouch che lo aiuterà a diventare imperatore perché “loro due insieme possono fare qualsiasi cosa”. La seconda viene dall’ultimo episodio della prima serie, mentre la terza dal primo episodio della seconda (è stato proprio un commento riferito a questa frase a ispirarmi la fic: un ragazzo disse che Suzaku era riuscito a dire una caz##ta nonostante avesse detto solo tre battute in un solo episodio… Al che io ho pensato: “Non è vero, non è una caz##ta, alla fine lo fa sul serio…” ^^”’).
Così mi sono messa a riflettere su Suzaku e sulle promesse, e mi sono accorta che effettivamente il ragazzo tiene fede alla parola data… xDD E prima che tiriate in mezzo il “piccolo” (magari non tanto piccolo xD anche se io l’ho trovato esilarante il triplice tradimento nel lasso di tempo di un episodio e mezzo) particolare che tradisce tutto e tutti… se andiamo a guardare bene, lui non ha mai veramente DETTO a Charles o a Schneizel di essere loro fedele o roba del genere… Anzi, entrambi sapevano benissimo quali erano le ragioni di Suzaku di servirli (tant’è vero che quando Suzaku nel secondo episodio della r2 dice davanti a Charles che vuole cambiare la britannia eccetera m’è preso un colpo, ho pensato: “Ma è scimunito a spiattellarlo in faccia al grande capo? O_o”. Che dire, viva la trasparenza… XD)…
Anche se a dire il vero una promessa Suzaku non l’ha mantenuta… Aveva promesso a Euphie che sarebbe andato a scuola, cosa che non ha fatto. Non veramente. ç_ç Non si fa così, Suzy! Beh, magari ora che è Zero potrebbe studiare privatamente insieme a Nunnaly… xD Anche se ho la sensazione che non sia molto attratto dai libri…
(…
mmm… ripensandoci, forse non gliel’ha promesso… Le ha detto “possiamo andarci insieme, frequentiamo insieme la ashford ecc.ecc.”, ma forse non ha detto “sì, lo farò”… Devo rivedermi quella parte…)

pps. Ah, giusto per precisare… Il sorriso di Lelouch NON E’ sereno perché sta pensando al fatto che Suzaku si sacrificherà in eterno… Ciò che intendevo dire è che è sereno perché sa che, visto che il tipo è tanto coscienzioso in fatto di promesse, la felicità del mondo è assicurata in eterno…
Ho pensato fosse meglio precisarlo, non volevo che la mia fic avesse un retrogusto sadico… ^^’

Autore: Francesca Akira89

Scritto da Francesca Akira89 il nelle categorie: