• 15 Commenti

Domande frequenti sul Giappone

Mi capita spesso di sentire tanti “luoghi comuni” sul Giappone: “La vita in Giappone costa cara?” E’ vero che i Giapponesi sono tutti timidi?” Spinto dalla curiosità ho deciso di indagare su alcune delle domande poste più di frequente sul Giappone e sulla cultura nipponica ^_^

domande-giappone

Quanti sono i Giapponesi? E’ vero che sono milioni?

Sì, il Giappone supera i 127 milioni di abitanti, ed è al decimo posto tra i paesi più popolati al mondo ^^

Quanto costa vivere in Giappone? E’ molto caro?

No, vivere in Giappone non è così caro. Parlando di cibo, possiamo dire che con 1600 ¥ (circa 10 euro) vi potete gustare un pranzo ricco, con primo secondo, contorno e bevande. Sicuramente meno caro che in Italia. Le tasse sono inferiori alle nostre (in italia l’IVA è del 20% in Giappone del 5%) di conseguenza l’acquisto in generale è meno oneroso. Sfatiamo anche il mito delle abitazioni: un’abitazione normale, poco distante dal centro di Kumamoto, costa circa 250 mila euro. Gli affitti si aggirano dai 300 ai 500 euro al mese (non molto diversi da quelli italiani, quindi).

Konata

Le grandi città Giapponesi sono caotiche?
Assolutamente no. Sono stato a Tokyo e Kyoto. Nelle strade ci sono miriadi di persone, ma sono ordinate. Le strade sono pulite e possiedono addirittura indicatori fisici ed acustici per i non vedenti. Il servizio metro e treni è estremamente efficiente: qui in Italia un treno che arriva con mezz’ora di ritardo è normale, in Giappone è difficile vedere treni con più di un minuto di ritardo. Non ho mai visto i famosi “buttadentro” nelle metropolitane, che spingono le persone all’interno delle carrozze, benché io abbia utilizzato i servizi anche in orari di punta, ma una mia amica ha avuto questa brutta esperienza XD

Qual è la religione Giapponese?

Si dice “Non esiste un giapponese che non sia Shintoista e non esiste uno Shintoista che non sia giapponese”… beh è quasi vero! Molti Giapponesi sono Buddhisti o atei. Riescono a far convivere insieme piu religioni contemporaneamente, infatti esistono molti templi “multifunzione” come il Kiyomizu dera, dove si possono onorare sia divinita Buddhiste che Shintoiste.

E’ vero che i Giapponesi dormono nelle loculo-bare?

Ehm le loculo-bare escono dalla fantasia Cyberpunk ^_^ Comunque… sì. Esistono i “Capsule Hotel” ??????? utilizzate da quei lavoratori che hanno turni molto particolari, e finiscono tardi la notte. In media, comunque, la giornata lavorativa rispetta le classiche otto ore.

Internet in Giappone è lenta? Qual è la velocità di internet in Giappone?

Internet non è affatto lenta in Giappone. La rete internet copre ormai il 100% del territorio Giapponese, anche le zone di campagna. Si viaggia mediamente a 100/300 Megabit al secondo. Il costo di un abbonamento ADSL 20 Mega costa circa 1.600 Yen al mese (10 Euro)

I Giapponesi mangiano i cani e i gatti?

Noo! XD Quelli che mangiano i cani sono i coreani. E i gatti non li mangia nessuno!

Tutti i giapponesi conoscono le arti marziali? E’ lo sport nazionale?

Beh, non credo che tutti i giapponesi conoscano le arti marziali. Però so che lo sport nazionale è il Sumo. E’ molto diffuso anche il baseball, basta pensare che i Giapponesi sono famosi per il baseball a livello mondiale.

Baseball

Per ora è tutto, spero di aver soddisfatto un po’ di curiosità. A presto, nelle pagine di nanoda!

Autore: Ryuichi

Scritto da Ryuichi il nelle categorie: Giappone