• 15 Commenti

Corso di giapponese gratuito di Nanoda.com, lezione 5: Hiragana e Katakana

Benvenuto alla quinta lezione di giapponese di Nanoda.com!
Con la lezione di oggi, terminerai lo studio dei Gyo dell’Hiragana e del Katakana: ti manca solo questa ultima serie e poi li hai imparati tutti! O quasi… :-P


Corso di giapponese: lezione 5

Benvenuto alla quinta lezione di giapponese di Nanoda.com!
Hai memorizzato i Gyo delle lezioni precedenti? Ricordati di ripassarli sempre, in modo da averli ben chiari prima di intraprendere lo studio dei Gyo di questa lezione! Sarà più facile memorizzarli tutti!
I Gyo di oggi sono il Ra-Gyo e lo Wa-Gyo.
Con la lezione odierna, terminerai lo studio dei Gyo dell’Hiragana e del Katakana: ti manca solo questa ultima serie e poi li hai imparati tutti!
Anche oggi hai 4 caratteri in meno da studiare! Questo perché il Wa-Gyo è composto solo da 2 sillabe. I suoni Wi, Wu e We, che dovrebbero completare la serie, non esistono! In realtà i caratteri di Wi e We esistono, ma vengono utilizzati solamente nella lingua giapponese classica, e sono caduti oramai in disuso nella lingua moderna (il giapponese classico è la lingua antica giapponese ed è, per i giapponesi, quello che per noi italiani è il latino).
In questa lezione studierai anche il carattere di N, ossia l’unico carattere composto da unica consonante.
Vediamo subito i caratteri nuovi!

Ti ricordiamo che puoi porre tutte le tue eventuali domande accedendo al nostro forum, nel topic dedicato al corso di giapponese.

scarica lezione di giapponese

I Gyo di Hiragana e Katakana di questa lezione

Clicca su un carattere a tua scelta per poter sentire l’esatta pronuncia giapponese, allenati sempre cercando di imitare il suono della sillaba il più fedelmente possibile alla voce guida.

Loading…

Nella tabella qui sopra, la sillaba N è rappresentata in mezzo al Wa-Gyo solo per motivi di spazio: in realtà il carattere N non appartiene al Wa-Gyo, ed è l’ultima lettera dell’ordine alfabetico giapponese.

Tabelle complete dell’hiragana e del katakana: Suoni Puri

Ora che abbiamo esaurito tutti i Gyo, ti ho preparato queste utili tabelle per avere una visione globale di tutti i caratteri che compongono Hiragana e Katakana.
Quelli che hai imparato fino ad ora si chiamano “Suoni Puri”. Nelle lezioni seguenti impararai gli altri caratteri, ma non preoccuparti: nulla di nuovo!
Queste tabelle possono essere di grande aiuto quando ti viene qualche dubbio!

Tabella Hiragana


Tabella Hiragana

Tabella Katakana


Tabella Katakana

E ora, un po’ di vocabolario

Con la lezione di oggi, hai imparato tutti i caratteri Hiragana! Ora sei in grado di scrivere in Hiragana quasi tutte le parole giapponesi, ti manca ancora un piccolo passo per poterle scrivere davvero tutte! Qui sotto ti ho scritto delle parole usando i caratteri studiati fino ad ora, riesci a leggerli facilmente?
Se non sei sicuro, esercitati ancora un po’ con le tabelle degli esercizi: troverai anche queste nuove parole! Buon divertimento!

elenco parole giapponesi contenenti Ma e Ya Gyo

Queste parole si possono scrivere anche in Hiragana, ma generalmente vengono scritte in Kanji. Il giapponese, infatti, è una lingua piena di omofoni, ossia di parole che si pronunciano allo stesso modo, ma hanno significati diversi.
Nella lingua parlata il significato si capisce dal contesto, mentre nella lingua scritta sono i Kanji che identificano univocamente le parole.

Tabella per imparare l’ordine di scrittura del Ra-Gyo

Con l’aiuto di questa tabella, potrai imparare l’ordine di scrittura dei caratteri del Ra-Gyo: basta fare click su un kana a tua scelta per vedere l’animazione della corretta scrittura.

Loading…

Tabella per imparare l’ordine di scrittura dello Wa-Gyo

Con l’aiuto di questa tabella, potrai imparare l’ordine di scrittura dei caratteri deilo Wa-Gyo: basta fare click su un kana a tua scelta per vedere l’animazione della corretta scrittura.

Loading…

E adesso è ora di fare un po’ di pratica

Scarica e stampa le tabelle che ho preparato per esercitarti a scrivere in Hiragana e Katakana. Scrivi in ogni riquadro il kana corrispondente, cercando di tracciarlo il più possibile al centro del quadrato, senza uscirne e senza scriverlo troppo piccolo. Per aiutarti, nei primi quadrati ho scritto il kana in grigio, come guida da ripassare.
Nella parte alta di ogni tabella troverai l’ordine in cui devi tracciare i tratti di cui è composto il kana: i numeri rossi che vedi li ho messi vicino al punto di partenza da cui devi tracciare il tratto. Dopo le tabelle, troverai anche la serie di parole che vedi qui sopra per esercitarti con i kana che hai appena imparato. Buon divertimento!

scarica esercizi corso di giapponese

Nella prossima lezione

Nella prossima lezione scoprirai che alcuni dei caratteri che hai appena finito di studiare possono cambiare pronuncia in particolari situazioni, creando così i suoni impuri, semipuri e contratti. Inoltre imparerai a creare i raddoppiamenti consonantici.
Ciao e alla prossima lezione!

Link alle altre lezioni del corso di giapponese


Lezione 1 Hiragana e Katakana A-Gyo e Ka-Gyo
Lezione 2 Hiragana e Katakana Sa-Gyo e Ta-Gyo

Lezione 3 Hiragana e Katakana Na-Gyo e Ha-Gyo
Lezione 4 Hiragana e Katakana Ma-Gyo e Ya-Gyo
Lezione 5 Hiragana e Katakana Ra-Gyo e Wa-Gyo
Lezione 6 Suoni puri, semi puri, impuri e contratti
Lezione 7 Varianti stilistiche caratteri Hiragana

Autore: Yuki Sakuma

Scritto da Yuki Sakuma il nelle categorie: Corso di giapponese