• 14 Commenti

Arrestato: anime p0rn0 sul portatile

Le autorità di Slidell, Louisiana, hanno preso in custodia Jeffery St. Amand Jr. (24)  per quindici capi di accusa di pedo-pornografia, dopo che sua moglie l’ha denunciato degli “Anime p0rn0” sul suo computer.

Secondo la polizia, la moglie di St. Amand aveva avvisato le autorità il 30 Maggio, dopo aver scoperto suo marito mentre vedeva “degli anime pedo-pornografici o Anime p0rn0” sul portatile che condividevano. La polizia ha definito la frase come “particolarmente esplicita in termini sessuali riguardo a fumetti e animazione pornografica, specialmente di origine giapponese“. L’investigazione che ne è seguita da parte del Detective Brian Brown e degli agenti dell’Ufficio della Procura Generale della Louisiana, presume che Amand avesse collezionato una serie di immagini di “ragazze pre-adolescenti, tutte di un età che si aggira tra i 4 e i 5 anni di età“.

St. Amand è attualmente in stato di arresto al Carcere di St. Tammany Parish a Covington, Louisiana, fissando la cauzione a 150.000$ (quasi 103.000€), praticamente 10.000$ per ogni immagine pedo-pornografica ritrovatagli sul computer.

Fonte: AnimeNewsNetwork

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: Nanoda News