• 19 Commenti

Naruto Shippuden movie 4: The lost Tower

Naruto Shippuden movie 4: The lost Tower

The lost Tower (Gekijōban Naruto Shippūden: Za Rosuto Tawa – La Torre Perduta) è il quarto film di Naruto per la saga Shippuden, oppure il settimo se contiamo anche i precedenti da quando era bambino.

È realizzato dallo Studio Pierrot sulla base della serie manga e anime di Masashi Kishimoto, con regia Masahiko Murata, scritto da Junki Takegami, mentre le musiche sono create da Yasuharu Takanashi.

Il film è stato rilasciato in Giappone nel 2010.


Naruto Shippuden movie 4: The lost Tower recensione

La storia inizia con Naruto, Sakura, Sai e Yamato, intenti a svolgere una delle missioni assegnategli dall’Hokage: catturare un ninja fuggitivo di nome Mukade, un marionettista che sta cercando di risvegliare un flusso di Chakra naturale sigillato sotto terra.

Questo particolare Chakra si trova nel deserto, sotto le antiche rovine di Rouran: una città completamente attorniata da altissime torri.

L’obbiettivo di Mukade è quello di viaggiare nel passato, con quella fonte di Chakra, e riuscire a dominare le cinque terre del paese degli Shinobi con la potenza del Ryuumyaku, ora sigillata.

Naruto cercherà di impedire a Mukade di levare il sigillo posizionato sul Ryumyaku ma fallirà nel suo intento e, una volta rimosso, Naruto, Yamato e lo stesso Mukade verranno travolti da un intenso flusso di chakra. Nello stesso momento Sakura tenterà di seguire i due compagni, ma verrà subito fermata da Sai, allontanandosi da quella zona.

Qualche attimo dopo, Naruto si sveglierà in un posto diverso da prima. Spaesato, non capendo dove si trovasse, chiederà aiuto ad una ragazza trovata all’interno delle mura della torre dove si trovava, ma questa scapperà via. In seguito, riuscendo ad uscire da quel posto, Naruto inizierà a girovagare per la città per capire dove fosse, ma si trova a salvare la vita alla stessa ragazza di prima che, durante una celebrazione, viene spinta giù dalla balconata di una torre.

Una volta in salvo, verrà attaccato e bloccato da tre ragazzi sconosciuti che si presenteranno come Ninja di Kokoha, assoldati per proteggere la regina: Sara. Naruto cercherà quindi da loro spiegazioni su cosa gli sia accaduto e su chi fossero loro in realtà.

Viene così a scoprire di trovarsi nella città di Rouran, vent’anni prima nel passato; precisamente quattro anni prima che lo stesso Naruto nascesse. Tra loro riconoscerà anche niente meno che Minato Namikaze (il famoso futuro quarto Hokage), il padre di Choji e quello di Shino!

Oltre a Naruto però, anche un altro strano individuo è arrivato nel suo stesso modo, solo sei anni prima del suo arrivo. Dalla descrizione fornitagli, Naruto lo riconoscerà come il ninja ricercato della loro missione, Mukade, che in quel tempo si è sostituito il nome in Anrokuzan, arrivato lì per dominare il mondo con il Ryuumyaku e la sua armata di marionette.

A quelle notizie, Sara non crederà ad una sola parola pensando che volessero soltanto diffamare Anrokuzan, persona di cui si fida molto e che le è sempre rimasta vicina fin dalla morte della madre. Andrà allora cercare spiegazioni da quell’uomo, ma appena scoprirà tutta la verità ne rimarrà decisamente shockata!

Intanto a Naruto viene ordinato da Minato di proteggere la regina e qui, si troverà a scontrarsi contro lo stesso Mukade, divenuto invincibile grazie alla fonte inesauribile di chakra prodotto dal Ryuumyaku.

Per fermarlo dovranno bloccare completamente quella fonte e sigillarla definitivamente!

Riuscirà Naruto con l’aiuto di Sara e Minato a fermarlo dal suo folle intento così da non modificare gli eventi del futuro? E Yamato che fine ha fatto secondo te?


Lost Tower: Naruto Shippuden movie 4

Come film, personalmente, l’ho trovato piuttosto lento e dalla solita trama: un nemico unico e invincibile da battere per poter salvare il mondo dei ninja. La storia poi, viene affrettata un po’ troppo verso la fine, lasciando una trama in sé ripetitiva: proteggere ogni volta la regina da eventuali attacchi nemici, prima di arrivare alla loro destinazione.

Nulla da dire sulle animazioni, che in sé migliorano ad ogni film, e sulla scorrevolezza delle immagini. Non mancano neanche le gag comiche e divertenti che sono tipiche della serie di Naruto e aiutano a spezzare l’atmosfera del momento.

Altro particolare che ho trovato scontato, è il fatto che, da semplice “umano” Mukade viene continuamente trasformato in un mostro sempre più potente e di grandi dimensioni (e posso dire che sono fissati con insetti e ragni! Vedi in Inuyasha con Naraku…)

Tu l’hai visto? Che ne pensi di Lost tower?

Naruto Shippuden movie 4: The lost Tower, 3.7 out of 5 based on 22 ratings

Autore: Inuchan

Scritto da Inuchan il nelle categorie: