• 10 Commenti

Kuroshitsuji

Kuroshitsuji anime

L’anime di Kuroshitsuji (letteralmente “Il maggiordomo nero” 黒執事) è stato prodotto dallo studio A-1 Pictures e diretto da Shinohara Toshiya. In tutto conta 24 episodi più un OAV e riprende la base della storia del manga ideato da Yana Toboso, pubblicato dal 2006 sulla rivista Monthly GFantasy di Square Enix. La serie anime di Kuroshitsuji è stata realizzata successivamente al manga, e trasmessa nelle TV giapponesi dal 2008 al 2009.

Kuroshitsuji trama:

Ciel Phantomhive e Sebastian Michaelis sono i due protagonisti di Kuroshitsuji. Se all’inizio può sembrarvi una storia banale tra nobile e maggiordomo, posso assicurarvi che non è così, poiché la trama è più intricata di quello che sembra.

La storia si svolge nell’Inghilterra vittoriana, precisamente a Londra. Ciel è un ragazzino di circa dodici anni appartenente alla nobile famiglia dei Phantomhive, che da generazioni ha il compito di indagare per conto della regina riguardo a misteriosi fatti, prevalentemente legati a fenomeni sovrannaturali. Per questo motivo vengono soprannominati “cani della regina”.

Quando al decimo compleanno di Ciel, i suoi genitori vennero uccisi in un incendio che distrusse tutta la residenza Phantomhive, il ragazzino invoca un demone con il quale stringe un patto (il cui marchio viene impresso sull’occhio destro di Ciel) per poter scoprire quale fosse la causa di quella tragedia. Ma per i suoi servigi, una volta raggiunto il suo obbiettivo, il demone chiederà in cambio la sua anima.

Sebastian Michaelis: questo sarà il nome che Ciel darà al demone, e per mantenerne la “copertura” lo farà diventare il proprio maggiordomo tuttofare, o come a Sebastian piace nominarsi… Watashi wa akuma de shitsuji desu kara( sono un perfetto maggiordomo demoniaco) frase che può essere interpretata anche in altri modi.

Egli andrà a vivere insieme a Ciel alla residenza Phantomhive, completamente ricostruita dopo lo spaventoso incendio di anni prima. Sarà affiancato da altri quattro domestici: Mey-Rin, una cameriera timida ed impacciata; Bard, un cuoco imbranato nel realizzare anche i piatti più semplici; Finnian, un ragazzino dalla forza sovrumana e un vecchio maggiordomo, Tanaka, rappresentato sempre in versione Super Deformed e intento a bere il tè, a parte rari casi dove riprende la propria forma, anche se per pochi secondi. Inizialmente possono sembrare dei domestici qualsiasi, ma ognuno di loro nasconde un oscuro passato, che vi verrà svelato man mano della storia.

Da qui Ciel riprenderà il compito lasciato dai genitori: servire la regina risolvendo i vari casi misteriosi assegnatigli, aiutato dallo stesso Sebastian. A lungo andare incontrerà diversi ostacoli, amici e nemici, scoprendo anche che i suoi genitori non sono morti a causa dell’incendio…


Kuroshitsuji è un anime con un mix di generi ben mescolati tra loro: si passa dai temi horror e cupi ai momenti esilaranti, il tutto condito con un po’ di soprannaturale!  Un anime dai toni gotici ma che con essi sa esprimervi chiaramente le sensazioni che vuole trasmettervi.

I personaggi sono ben caratterizzati, inizialmente non capirete nulla o quasi di loro, ma tutto verrà svelato man mano che proseguirete nella trama di questa serie. Il tratto del disegno e dell’animazione è piacevole e ben curato.

Le musiche di sottofondo sono orecchiabili e adatte ad ogni situazione, inoltre sono presenti anche delle OST liriche cantate in italiano!

Kuroshitsuji Personaggi principali

  • Sebastian Michaelis (Sebasuchan Mikaerisu): Demone maggiordomo al servizio di Ciel con il quale ha stipulato un patto. Il suo vero aspetto non si è mai visto, infatti sotto richiesta del ragazzo ha assunto la forma del padre: Vincent Phantomhive.
  • Ciel Phantomhive (Shieru Fantomuhaivu): l’ultimo erede della famiglia Phantomhive. Dopo la morte dei propri genitori, Ciel ha fatto un accordo con un demone il quale gli farà da guardia del corpo e lo aiuterà a nelle indagini richieste dalla regina. La firma del contratto con il demone è impressa nel suo occhio destro, costantemente coperto da una benda, che Ciel leverà solamente per chiamare Sebastian in caso di bisogno. Personaggio molto freddo e con un oscuro passato e, anche se un bambino dirige la Phantomhive, società di famiglia che produce dolciumi e giocattoli.
  • Elizabeth Middleford: detta anche Lizz, è la promessa sposa di Ciel. Una ragazzina solare e sempre allegra e molto legata al suo “fidanzatino”. Elizabeth viene sempre accompagnata da Paula, la sua “dama” di compagnia.
  • Finnian: Il giardiniere della residenza Phantomhive. Ragazzino con un traumatico passato e dalla forza sovrumana. Anche se è stato gli è stato assegnato il compito di giardiniere, in realtà non è per nulla capace di farlo.
  • Bard: Il cuoco della residenza, ma anche lui come Finnian, non è proprio capace di cucinare! Infatti spesso combinerà diversi disastri in cucina, finendo con non produrre niente di buono e lasciare questo compito a Sebastian. Viene sempre raffigurato con una sigaretta in bocca ed ha una passione per le armi.
  • Mey-Rin (o Maylene): La cameriera dei Phantomhive. Anche lei totalmente incapace di svolgere il proprio lavoro. Impacciata e timida, sembra avere una cotta per Sebastian. Ma anche se viene mostrata imbranata, in realtà ha una mira fantastica usando le armi da fuoco.
  • Tanaka: Anziano maggiordomo e amministratore della casa. Rappresentato sempre come un piccolo omino Super Deformed intento a bere del tè.
  • Vincent Phantomhive e Rachel Phantomhive: I genitori di Ciel
  • Angelina Durless (Madame Red): zia di Ciel, soprannominata Madame Red per il suo modo di vestire tutta di rosso, compresi il colore dei capelli. Viene sempre accompagnata da un maggiordomo totalmente incapace e che per questo motivo rimprovera sempre.
  • Grell Sutcliffe (Gureru Sutukurifu): Uno shinigami dai lunghi capelli rossi, che adora collezionare le anime. La sua arma non è la classica falce come spesso di vede, ma una motosega elettrica! Di aspetto femmineo e dal comportamento fin troppo ambiguo, visto che sembra provare una strana attrazione per qualsiasi bell’uomo che incontra, Sebastian in primis.

Kuroshitsuji Opening – Ending

Le sigle di apertura e chiusura di Kuroshitsuji sono state realizzate da: SID, BECCA e KALAFINA.

  • Kuroshitsuji Opening: Monochrome no Kiss (da Ep. 1 a 24) dei SID
  • Kuroshitsuji Ending: I’m Alive (da Ep. 1 a 13) di Becca e Lacrimosa (da Ep. 14 a 24) di Kalafina

Kuroshitsuji OAV

Per la prima serie è stato realizzato anche un OAV di 24 minuti circa, intitolato “Quel maggiordomo, la rappresentazione” dove i nostri protagonisti si vedranno intenti a recitare a teatro la commedia di “Amleto” per un opera di beneficienza per dei bambini…

Kuroshitsuji seconda serie

E’ stata realizzata anche una seconda serie chiamata Kuroshitshuji II e in Giappone è iniziata nel Luglio 2010 sulla rete televisiva MBS. Questa stagione conta in tutto 12 episodi.

Kuroshitsuji manga in Italia:

Kuroshitsuji manga recentemente è stato acquistato dalla casa editrice italiana Planet Manga e si troverà in tutte le fumetterie a partire dalla primavera 2011 con il titolo Black Butler.

Kuroshitsuji, 4.5 out of 5 based on 49 ratings

Autore: Inuchan

Scritto da Inuchan il nelle categorie: