• 0 Commenti

Evangelion 2.22 – You Can (Not) Advance

Evangelion 2.22 – You Can (Not) Advance Anime

Ed eccoci al secondo film della nuova quadrilogia dedicata a una pietra miliare dell’animazione come Neon Genesis Evangelion.

Hideaki Anno ancora una volta riesce a emozionare, sia i nostalgici della prima serie storica sia le nuove generazioni che cominciano a interessarsi solo adesso alla serie animata ormai passata alla storia.

Evangelion 2.22 – You Can (Not) Advance Trama

Il film inizia con una parte completamente nuova, rispetto alla trama della serie animata, con lo scontro tra il terzo Angelo, che era stato vivisezionato e tenuto in ibernazione nel permafrost della Base di Betania, e la nuova Unità Evangelion 05, nella sua versione provvisoria, con una nuova pilota, Mari Makinami Illustrious, che indossa anch’essa una tuta provvisoria. Lo scontro finisce con l’autodistruzione dell’Eva 05 per riuscire a distruggere il core dell’angelo, prima che fugga.

Il film riprende con l’incontro tra Shinji e Gendo, suo padre e Comandante supremo della Nerv, in un cimitero di fronte alla lapide di Yui, madre di Shinji. Purtroppo non c’è pace per l’umanità e sta arrivando una nuova minaccia, il settimo Angelo infatti sta arrivando e visto che Shinji sta tornando al Geofront con Misato, la sua attuale tutrice, arriva dalla Germania una nuova pilota di Eva, Asuka Shikinami Langley, a bordo del fiammante Evangelion 02.

L’arrivo della ragazza mette un po’ di pepe nella vita di Shinji, visto che si trasferisce a casa di Misato, sfrattandolo tra l’altro malamente dalla sua stanzetta, ormai piena degli scatoloni da trasloco della rossa. Nel mentre Shinji s’interesserà sempre più a Rei Ayanami, un’altra pilota di Eva come lui, con cui aveva creato un legame alla fine del film precedente. La ragazza, apatica fino a quel momento, scoprirà un sentimento nuovo verso questo ragazzo che sembra così premuroso e pieno di attenzioni nei suoi riguardi.

Ovviamente la vita tranquilla dei ragazzi viene nuovamente interrotta dall’arrivo dell’ottavo Angelo, che sembra voler distruggere Neo Tokyo 3 gettandosi su di essa dallo spazio. Per fermarlo, i tre Eva saranno costretti a combattere assieme, nonostante le proteste di Asuka, realizzando uno delle più emozionanti scene mai viste.

A questo punto avviene il rocambolesco arrivo di Mari a Neo Tokyo 3, che atterra proprio sul terzo ragazzo, che stava ascoltando placidamente sulla terrazza della scuola il suo SDAT. La ragazza, paracadutatasi su Shinji, sembra essere entrata in Giappone sotto copertura, ma subito si mostra interessata al ragazzo, che chiama cagnolino e annusa, pronunciando frasi enigmatiche, per poi salutarlo e togliersi dai piedi.

A questo punto il film, nonostante continui a seguire il plot base della serie classica, cambia drasticamente, per cui mi fermo qui con il riassunto e vi invito a godervelo in ogni sua parte.

Evangelion 2.22 – You Can (Not) Advance Valutazione

Proiettato nelle sale giapponesi a circa due anni di distanza dal primo film, questo secondo capitolo cinematografico mostra ulteriori passi avanti nello stile e nell’interazione tra CG e animazione classica. Il film si distacca parecchio dal primo, che era quasi un riassunto reso meglio grazie a tecniche innovative d’animazione dei primi sei episodi della serie classica, partendo già con una situazione nuova, un personaggio nuovo e un Evangelion nuovo, facendo già comprendere dall’inizio che questo film sarà qualcosa di diverso rispetto al primo.

Il film ruota molto attorno al rapporto che si è instaurato tra Shinji e Rei alla fine del primo film, facendo comprendere che questo avvicinamento fa parte degli intrighi di Gendo per portare avanti il misterioso Progetto di Perfezionamento dell’Uomo. Nonostante la presenza di Asuka, che sembra gelosa e un po’ scocciata dal fatto che Shinji non le dedichi attenzioni, il terzo ragazzo continua ad avvicinarsi pericolosamente alla prima, finché non raggiunge l’apice alla fine del film, quando decide di salire nuovamente sull’Eva 01, nonostante avesse quasi giurato di non tornare mai più a pilotare l’unità, pur di salvare la ragazza, divorata dal decimo Angelo con tutta l’Unità 00, facendo persino scattare il temuto Third Impact alla fine del film.

La versione Bluray 2.22, rispetto all’edizione cinematografica, è stata completamente rimasterizzata e moltissime scene sono state ridisegnate rispetto al master proiettato al cinema, come potete vedere nelle immagini qui sotto.

Un’altra delle cose che ha colpito particolarmente è il fatto che la maggior parte delle scene usate per il preview a fine Evangelion 1.11 You Are (Not) Alone, che sembravano rifarsi a scene note della serie animata, siano state completamente saltate in questo film, mentre altre siano state molto cambiate rispetto al preview.

Colonne sonore come sempre impeccabili, che spesso richiamano quelle della serie classica, mantenendo un’epicità a sé stante. Alcune tracce musicali sono state riprese da Le situazioni di Lui e di Lei (Kareshi Kanojo no Jijo), un’altra serie di cui si è occupata lo studio Gainax, e riorchestrate. La sigla finale è Beautiful World -PLANiTb Acoustica Mix, versione acustica del tema finale usato per il primo film, cantata anche questa volta dalla brava Hikaru Utada.

Nonostante questo secondo film riprenda tematiche serie, non mancano le scenette comiche presenti nella serie classica, il ché da quella tipica aria nostalgica di amarcord.

Il cofanetto contiene una cartollina in 3D che mostra Mari che fissa la panoramica di Neo Tokyo 3 al tramonto e un piccolo booklet esplicativo. A completare il pacchetto, negli extra sono presenti diversi trailer promozionali, dei video musicali, e un interessante video che mostra le scene a diversi livelli d’animazione, dalla prima animazione con i disegni chiave presi da storyboard, passando per diverse rielaborazioni fino alla scena finale presente nel film.

Che altro dire? Un capitolo imperdibile per ogni fan dell’animazione giapponese, ed ovviamente ai fan di Evangelion.

Consigliato agli amanti di Neon Genesis Evangelion e agli amanti delle serie di fantascienza.

Evangelion 2.22 – You Can (Not) Advance, 5.0 out of 5 based on 2 ratings

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: