• 2 Commenti

Bottle Fairy

Bottle Fairy è un anime comico.

E’ composto da 13 episodi e ogni episodio rappresenta un diverso mese dell’anno in cui le fatine, ed anche gli occidentali, imparano qualcosa sulle abitudini, sugli eventi e sulle festività del Giappone.

Le protagoniste sono 4 fatine: Kururu, la fatina azzurra della primavera; Chiriri, quella della gialla dell’estate; Hororo, dalle tonalità del verde autunnale; Sarara, colei che si veste in rosso dell’inverno e Kurasachiko l’aspetto umano che acquisiscono dalla loro unione.

Gli altri personaggi sono Oboro, un animale giocattolo dalla forma felina ed interagisce soprattutto con Hororo, anche se non è vivo.

Il padrone delle 4 piccole bottiglie che contengono le fatine non ha un nome, ma viene usata la forma Sensei-san; è colui che alla fine degli episodi riporta le quattro fatine alla visione corretta delle cose che hanno studiato, anche con l’aiuto di Tama-chan, la vicina di casa di circa 10 anni, la cui ha a sua volta una visione del mondo un po’ particolare.

La sigla iniziale è cantata da tutto il cast delle fatine, mentre ogni due episodi nelle canzoni finali, cambiano sia il testo sia la voce che la canta, a seconda della stagione in cui le fatine si trovano.

Nel tredicesimo episodio la canzone invece è l’unione di tutte le stagioni ed è cantata dal cast completo.

L’anime è divertentissimo e molto veloce dato che la durata di ogni singolo episodio è di 12-15 minuti.

Bottle Fairy, 4.2 out of 5 based on 21 ratings

Autore: Vega_Mizuno

Scritto da Vega_Mizuno il nelle categorie: