• 23 Commenti

Anime: moriranno entro pochi decenni secondo lo sceneggiatore di Cowboy Bebop, Dai Sato.

“The Otaku Encyclopedia” dell’autore Patrick W. Galbraith, riporta una notizia avvenuta durante una riunione lo scorso 4 luglio per i progetti Anime. Dai Sato, mette in discussione i problemi relativi al mondo degli anime e che questi moriranno entro pochi anni!

no-image-available

Dai Sato, sceneggiatore e musicista giapponese, ha lavorato a serie anime di grande importanza come Cowboy Bebop, Ghost in the Shell: Stand Alone Complex e Wolf’s Rain.

Nel 2005 è stato anche uno dei principali autori di Eureka Seven, per il quale ha ricevuto anche un premio per la miglior sceneggiatura al Tokyo International Anime Fair, svoltosi nel 2006.

dai sato sceneggiatore

Secondo ciò che riporta il sito web Otaku2, in occasione del dibattito alla conferenza Cultural Typhoon, Dai Sato si lamentava del fatto che gran parte del lavoro dell’animazione viene affidata a persone di altri paesi, che possono non essere a conoscenza del lavoro stesso.

Come Hayao Miyazaki, Dai Sato ha criticato i politici e altri che hanno promosso l’immagine del Cool Japan per i propri scopi.

Sato ha anche dichiarato che alcune serie sono state realizzate con l’intento di “sfuggire” dai problemi del settore invece che controbatterli.

Ha proclamato inoltre che la divisione anime in Giappone è basata su un “sistema super industriale” piuttosto che una forza creativa, poiché ci si concentra più sui personaggi e sui gadget che sulla sceneggiatura. Ha suggerito anche che i manga sono l’ultima risorsa e che, se i manga morissero, anche gli anime non durerebbero tanto senza questi.

Tuttavia ci sono alcuni titoli che lui stesso ritiene una lotta contro le tendenze: Eden of The East (per cui ha scritto il copione per due episodi) e Ergo Proxy.

Lo sceneggiatore ha annunciato che continuerà ugualmente a scrivere copioni in modo che ci siano altri progetti per gli anime, ma che secondo un suo parere, questo settore andrà presto a morire entro qualche decennio.

E voi che ne pensate di questa sua idea?

Gli anime andranno veramente a morire come pensa Dai Sato?

Fonte: animenewsnetwork.com

Autore: Inuchan

Scritto da Inuchan il nelle categorie: Nanoda News