• 0 Commenti

Anime: Copihan, nuova serie dello studio GONZO

Una nuove delirante commedia annunciata in casa GONZO.

Lo studio d’animazione GONZO (Last Exile, Rosario + Vampire, Blue Submarine No.6) ha annunciato all’evento Machi Asobi che sta collaborando con KEI, il famoso character design della vocaloid/virtual-idol Hatsune Miku, per una nuova serie animata originale che presenterà nel 2011, chiamata Copihan. Il progetto tratta di una commedia scolastica demenziale nella Tokyo del 2034. E’ già stato aperto il sito ufficiale del preview animato e l’account di Twitter.

© Studio Gonzo/KEI

La versione manga del progetto è già in corso sulla rivista Monthly Comic Rush di Jive dall’uscita di Gennaio 2011, che è stata pubblicata a Novembre. Il progetto è la terza nuova serie animata che GONZO ha presentato all’evento, le altre due sono la precedentemente annunciata seconda serie di Last Exile, Last Exile: Ginyoku no Fam (Last Exile -Fam, Ali d’Argento-) e Nyanpire The Animation. Come già fatto per le precedenti due serie, GONZO ha mostrato un teaser promozionale per Copihan al Machi Asobi, con la presentazione del character design per i personaggi. Il sitoweb Gigazine ha postato le immagini del video in questione.

Lo studio GONZO, che fino al 2008 aveva una media di circa cinque serie animate annuali, a causa della crisi finanziaria ha dovuto prendere posizione e cambiare la propria politica, tra il 2008 e il 2009 ha affrontato un triste periodo di licenziamenti e tagli del personale, per minimizzare le perdite. Purtroppo questa politica non sembra che abbia funzionato e sebbene per tutto il 2009 la famosa casa animata ha continuato a produrre anime (Shangri-la, Tower of Druaga – Sword of Uruk -, Slap-up Party – Arad Senki, Saki, Afro Samurai – Resurrection) , nel 2010 è stata completamente ferma, fungendo unicamente da azienda d’animazione assistente per altre produzioni animate televisive e cinematografiche. Speriamo che queste tre nuove serie annunciate dallo studio dimostrino il riassestamento finanziario della famosa casa d’animazione e che continuerà ad intrattenerci in futuro.

Fonte: AnimeNewsNetwork

Autore: Shinji Kakaroth

Scritto da Shinji Kakaroth il nelle categorie: Nanoda News