• 9 Commenti

American International Toy Fair 2011

Si è svolto anche quest’anno l’American International Toy Fair (TOY FAIR), una delle maggiori esposizioni delle industrie di giocattoli tenuta in tutto il mondo. Si tiene ogni anno nel mese di Febbraio a New York, presso il Toy Center vicino al Javits Convention Center, ed è aperta solo ed esclusivamente agli espositori.

Ecco una carrellata di immagini scattate durante l’ultima edizione, che ha avuto luogo da domenica 14 Febbraio a mercoledì 17 Febbraio 2011.

Quest’anno Bandai aveva due stand. Uno di questi somigliava a una piccola grotta chiusa, vicina all’ingresso della manifestazione, rivestita di nero, che non aveva niente a che fare con il mondo dei fans degli anime. L’altra, invece aveva cose più interessanti.


La sezione One Piece era abbastanza fornita, per lo più da action figure a posa fissa della serie Figuarts Zero di One Piece. E questa di Akainu Sakazuki è un esempio.


Questo è un kit per costruire un modellino della Going Merry.


Ed ecco Monkey D. Rufy versione gigante.


Super Robot Chogokin sono apparsi nella fiera solo una volta prima di quest’anno.


C’era una grande mostra delle action figures di Saint Seiya. Erano anche molto lucide. L’action figure onice scintillante di Hades risulta particolarmente bella.


Ecco una foto dei giochi dedicati a Kamen Rider.


Questa riproduzione di Soul fo Chogokin Daltanias vale $300 e ormai sono dieci anni che tutto il mondo è d’accordo sul fatto che la combinazione di un robot con il corpo da leone e una spada fiammeggiante è stata un successo.


Ecco il Gurren Lagann, realizzato seguendo il modello delle figure di Gundam.


Ed ecco il Lancelot Albion da Code Geass, pilotato da Suzaku Kururugi.


Questo è un vecchio pezzo. È sotto Gunpla, ma chiaramente non è un Gundam. Questo è il modellino di Son Goku Master Grade.


Parlando di Gunpla, ecco un Perfect Grade Strike Freedom Gundam. Una presenza imponente sicuramente.


E questo è un insieme di rivali: Unicord Gundam e Sinanji.


Questa action figure di Mega Man X non è ancora disponibile sul mercato, ma si spera esca presto.


Mentre aspettiamo che esca l’action figure precedente, possiamo accontentarci con questa serie di modellini di plastica che riproducono i personaggi originali apparsi sul NES. Possiamo notare che Roll è circondata da dolci di San Valentino.


Questa è una serie di modellini di robot super-deformed. Il Gunbuster (con l’action Buster Home Run) è già uscito, mentre la linea di Patlabor Ingrams e il Dancougar usciranno a breve.


Ed ecco la Giovane Maga Nera. Questa versione PVC del personaggio di Yu-Gi-Oh! è chiaramente la realizzazione delle speranze e dei sogni dell’intera generazione dei preadolescenti.


Ed ecco i personaggi di Yu-Gi-Oh! super-deformed. Veramente fantastici.


Le action figure delle eroine femminili realizzate da Kotobukiya hanno ottenuto uno stand a se stante. E queste sono le riproduzioni di Jean Grey e della donna invisibile di Fantastic 4.


Rei e Asuka, che hanno provato ogni singolo mestiere esistente e ogni tipo di vestito che la civiltà umana abbia mai offerto, sono ora ballerine di danza classica.

E sempre a proposito di Evangelion

È proprio così, sono bacchette entryplug. E più si pensa ad Evangelion, più ci si rende conto che ci assomigliano davvero.

La più grande novità tra gli oggetti Kotobukiya non è relativo a un anime: sono delle formine per il ghiaccio che permettono di fare cubetti di ghiaccio della forma di Han Solo congelato nella Carbonite.


Per ora non abbiamo parlato delle Play-Arts della Square Enix, così ecco un intero spazio su di esse. Ovviamente l’esibizione principale è quella di Final Fantasy, che include alcuni tra motociclisti, mostri e personaggi non sempre conosciuti. Ecco alcuni primi piani:


Un altro espositore ha personaggi di Halo o Metar Gear,


l’indistruttibile Street Fighter IV.


e Bleach.


Si era già visto la Play Arts di Ichigo, ma questa sua scultura, e il grande uccello di fuoco, è impressionante, forse perché è più grande la fenice di Ichigo.


Nella sezione Varie, troviamo i salvadanai di Jeeg e Mazinger da High Dream.


Infine, ecco l’Endeavour della linea Adult Chogokin.


Fonte: Animenewsnetwork.com, en.wikipedia.org

Autore: SNeptune84

Scritto da SNeptune84 il nelle categorie: Convention, Gadget Giapponesi