• 5 Commenti

Shibuya e Shinjuku: guida turistica al Giappone. Itinerari, cibi tipici e hotel a Shibuya e Shinjuku.

Shinjuku e Shibuya, sicuramente due tra i più famosi e popolati quartieri di Tokyo.
Il primo è un vasto quartieri di uffici, negozi e divertimenti. La stazione di Shinjuku è uno dei più importanti nodi del trasporto urbano: si stima che attraverso le tre linee della metropolitana, due linee urbane ferroviarie private, e diverse linee ferroviarie della JR passino 2 milioni di persone ogni giorno.

shibuya

Sulla lavagna della stazione JR di Shinjuku si è soliti lasciare appunti ed annunci: divenne tanto famosa da essere citata in diversi film e fumetti manga (City Hunter di Tsukasa Hojo).

Il paesaggio che troviamo appena usciti dalla stazione è certamente avveniristico, ad ovest possiamo osservare la più alta concentrazione di grattacieli di Tokyo, sui quali regna sovrana la mole imponente del Tokyo Metropolitan Government Offices di Tange Kenzao, uno sbalorditivo complesso di edifici assai imponenti.

Ad est lo scenario cambia completamente e lo sguardo va alla miriade di grandi magazzini, ristoranti, boutique e luci al neon oltre che hostess club per serate con accompagnatrici, equivoci locali di strip-tease, ma anche parchi come il Shinjuku Gyoen, uno dei più grandi della città.

Il secondo è forse uno degli incroci a quattro strade più famosi del mondo, conosciuto soprattutto come enorme quartiere commerciale, vivace e giovanile. Caratterizzato dalla presenza di enormi maxi schermi, presenti su tutti i palazzi della zona, dalla grande varietà di ristoranti, negozi e love hotel. Shibuya è sicuramente il quartiere in cui si possono trovare la maggior parte dei giovani giapponesi che vestono alla moda, rendendo così il quartiere ancor più colorato e particolarmente caratteristico. Addirittura nel week-end, potreste avere l’impressione che le affollate strade di questo quartiere siano popolate esclusivamente da giovani sotto i 25 anni.

Shibuya

Shinjuku – photo credit © by /\ltus

Itinerari Shinjuku Est

Tra i grattacieli di Shinjuku appare dal nulla un placido e modesto tempio. L’Hanazono-jinja è particolarmente piacevole la sera, quando è illuminato, ma è anche perfetto per una rapida fuga dallo squallore di Kabukichō. La domenica ospita un mercato delle pulci (aperto dalle 8 alle 16 ), perfetto per andare a caccia di oggetti d’epoca di vario genere.
Hanazono-jinja Tel. 3200-3093;
Come arrivarci:
linea Marunouchi fino a Shinjuku-sanchome,uscite B3 e B5

Hanazono jinja

Hanazono-jinja – photo credit © by /\ltus

Potrete fare una passeggiata a “Shinjuku Gyoen” che si stende a sud est del centro di Shinjuku. Questo territorio faceva parte del suolo imperiale e prima era utilizzato come istituto di ricerca agraria. Shinjuku Gyoen è un giardino immenso che vanta una straordinaria varietà di piante. Magnifico poi se si arriva nel momento dell’Hanami, ovvero il periodo della fioritura dei ciliegi, si mostrerà ai vostri occhi uno spettacolo irripetibile. Non solo il giardino giapponese, ma anche il giardino occidentale è da visitare.
Shinjuku Gyoen Tel. 3350-0151;
Prezzi
: interi ¥ 200, minori di 15 anni ¥ 50,minori di 6 anni gratuito;
Orari di apertura
: 9-16.30 da martedì a domenica
Come arrivarci: linea Marunouchi fino a Shinjuku Gyoenmae,uscita 1

Itinerari Shinjuku Ovest

Se vi piacciono le altezze non potete non visitare i grattacieli del Tokyo Metropolitan Government Offices (Tokyo Tocho; tel: 5321-1111; ingresso libero; aperto: 9.30-23 da martedì a domenica, Torre nord chiusa il 2° e 4° lunedì del mese, Torre sud chiusa il 1° e 3° martedì del mese; come arrivarci: linea Toei Oedo fino a Tochomae, uscita A4) il più alto complesso di edifici di Tokyo.

Tokyo Metropolitan Government Office

Tokyo Metropolitan Government Offices – photo credit © by ertaipt

Basta arrivare nell’area uscita ovest di Shinjuku e camminare pochi minuti per trovarsi di fronte a questo imponente edificio. Dal belvedere gratuito a 202metri (45-piano) d’altezza e si puo` vedere anche il monte Fuji d’inverno. Di certo una volta là sopra, vorrete godere al massimo del panorama che vi si offre, resterete certamente sorpresi dalla complessa simmetria che caratterizza questi edifici, che assomigliano ai chip di un computer. Portare la macchina fotografica è un “must”.

Affascinante è anche l’interno dello Shinjuku NS Building (Ingresso libero; aperto: 11-22, come arrivarci: linea Toei Oedo fino a Tochomae, uscita A2) . Questo non è sicuramente uno dei grattacieli più alti di Tokyo, ma la sua architettura è comunque molto particolare e suggestiva.L’interno infatti, è un immenso spazio vuoto, illuminato dalla luce del sole che filtra dall’imponente soffitto in vetro. Nell’atrio si trova un enorme orologio a pendolo della Seiko, che con i suoi 29 metri di lunghezza, è il più grande del mondo.

NSB Shinjuku

Shinjuku NS Building – photo credit © by kata49

Itinerari turistici a Shibuya

Assolutamente da visitare è la statua di Hachiko, un cane la cui storia appassionò tanto i giapponesi di dedicargli una statua. Intorno al 1920 il professore Hidesamuroh Ueno, docente all’università di Tokyo aveva un cane di razza Akita, il quale ogni mattina lo accompagnava alla stazione di Shibuya, ed ogni sera lo attendeva per tornare a casa. Nel 1925 però il Professore fu colpito da infarto, e morì. Hachiko, inconsapevole della morte del padrone, continuò a recarsi ogni sera alla stazione per aspettare il suo ritorno per undici anni, fino al giorno della sua morte. Per la grande fedeltà dimostrata i giapponesi gli tributarono questa statua in suo onore.

Hachiko

Hachiko – photo credit © by nanoda.com

Due musei da visitare a Shibuya sono il Tabacco e Salt Museum (tel: 3476-2041; prezzo: interi ¥ 100, bambini ¥ 50; aperto: 10-18 da martedì a domenica; come arrivarci: linea JR Yamanote fino a Shibuya, uscita Hachiko) ed il Tepco Electric Energy Museum (tel: 3477-1191; aperto: 10-18 da giovedì a martedì, come arrivarci: linea JR Yamanote fino a Shibuya, uscita Hachiko).

Il primo espone degli interessanti oggetti che mostrano la storia del tabacco e i metodi di produzione del sale prima dell’era moderna in Giappone. Il secondo invece tratta qualsiasi aspetto che abbia a che fare con l’elettricità, la mostra è distribuita in ben sette piani.

Tepco Electric Energy Museum

Tepco Electric Energy Museum – photo credit © by ‘pijn

Divertirsi a Shinjuku

Qui si trovano i grandi magazzini Isetan, che attirano la clientela giovane e chic giapponese e internazionale. Tantissimi i marchi internazionali in vendita negli otto piani, che qui spesso trovano la loro prima e prestigiosa vetrina del mercato nipponico (come arrivarci: stazione Shinjuku Sanchome, linee: Marunouchi o Shinjuku, Uscite: B3-B5).

Shinjuku Neon lights

Shinjuku Neon lights – photo credit © by SBA73

E poi tanti divertimenti, locali, ristoranti e sale giochi dove i giapponesi si svagano giocando a Pachinko, il più popolare gioco nipponico simile a un flipper semplificato.

La zona del quartiere di Kabukicho, il quartiere a luci rosse più famoso di Tokyo, oltre ad essere sede di vari “soaplands” (centri massaggi), love hotel, peep show, pink cabaret, cabine con spettacoli di streep tease, il posto si presta anche ad una semplice passeggiata; infatti il quartiere oltre ad offrire attrattive legate al sesso presenta molti locali di normale intrattenimento, come ad esempio sale cinematografiche e qualche buon ristorante.

Kabukicho

Kabukicho – photo credit © by lefthandrotation

Se poi volete bere qualcosa, vi basterà perlustrare le stradine del Golden Gai. Questa zona tra le più interessanti di Shinjuku, e spesso ritratta anche negli anime, pullula di locali affiancati l’uno all’altro e offre un’atmosfera un po’ decadente, un’aria intellettuale e un divertimento per i turisti più disinibiti. Qui è anche possibile trovare giornalisti, scrittori e registi rinomati.

Anime Girls Tokyo

Anime girls – photo credit © by colodio

Divertirsi a Shibuya

Per gli amanti di Anime e Manga, un posto imperdibile è il Mandrake (tel: 3477-077; sito: www.mandarake.co.jp; si trova al piano B2 dello Shibuya Beam Bulding; aperto: 12-20; come arrivarci:linea JR Yamanote fino a Shibuya, uscita Hachiko). Qui potrete trovare una serie immensa di tutti i nuovi fumetti manga, inoltre vengono spesso presentatati spettacoli con protagonisti bambini camuffati da personaggi di anime.

Mandarake

Mandarake Anime and Manga Store – photo credit © by ikuda

Poco oltre, alla fermata Shibuya delle linee Ginza Subway e Hanzomon Subway, si trova l’omonimo quartiere, definito dalla gioventù giapponese “sakariba”, ovvero il quartiere dei divertimenti.

Le migliori boutique e grandi magazzini trovano sede nella zona che si estende dalla parte nord-ovest della stazione fino al Parco Yoyogi. Come il Tokyu Department Store (2-24-1, Dogenzaka, Shibuya-ku – Sito: www.tokyu-dept.co.jp), il Seibu con i suoi nove piani di boutique d’abbigliamento (l’ultimo piano è dedicato ai ristoranti) e Parco, complesso di numerosi edifici dedicati quasi esclusivamente allo shopping.

Nel quartiere è d’obbligo fare tappa allo Shibuya 109 (come arrivarci: stazione di Shibuya, uscita Hachiko). Il 109 è un grande centro commerciale dedicato alla moda, principalmente per ragazze. Venne inaugurato nel 1979 e contiene circa un centinaio di negozi di vestiti e gadget vari, ed è frequentatissimo dato che è davvero molto famoso per la sua ubicazione che lo rende accessibile a tutti coloro che arrivano a Shibuya in 2 minuti di cammino dalla stazione ed è spesso citato su tutti i media.

Shibuya 109

Shibuya 109 – photo credit © by deus-ex-machina

A Shibuya possiamo trovare anche moltissime attrattive notturne. Il popolo della notte può trovare piacevoli e coinvolgenti locali come la discoteca Womb (tel: 5459-0039; sito: www.womb.co.jp; prezzo d’ingresso: ¥ 1500-4000; aperto: 20-fino a tardi; come arrivarci: linea JR Yamanote, uscita Hachiko) , che propone musica House, Techno e Drum ‘n’ Bass, insieme ad altri locali che sporgono sulla Dogenzaka. Tutti ricchi di stili diversi e caratterizzati da una atmosfera che sembra racchiudere un mondo pieno di magiche sinergie. Ma attenti a non perdervi in qualche love-hotel!

Maggiori informazioni sugli altri distretti di Tokyo possono essere trovate nella nostra Guida a Tokyo.

Dove mangiare a Shinjuku

In questo quartiere e possibile mangiare diversi piatti tipici giapponesi. Uno dei più famosi, il ramen (cibo visto diverse molte in anime e manga, tra l’altro il preferito di Naruto) può essere gustato al Keika Kumamoto Ramen (tel: 3354-4591; pasti ¥ 800; come arrivarci: linee Marunouchi, Toei Shinjuku fino a Shinjuko-sanchome, uscita C4) , dove tra l’altro è possibile assaggiare anche il chashumen (ramen con maiele arrosto, ¥ 830).

Se volete provare un ottimo Sukiyaki (che ha per ingredienti sottili fettine di manzo, tofu, ito konnyaku , negi, cavolo cinese, e funghi enoki lentamente bolliti) oppure un gustoso Shabu-shabu (Fettine di carne di vitello e maiale molto sottili che vengono lessate direttamente al tavolo in un brodo leggero. Generalmente vengono accompagnate da diverse varietà di salse speciali) potete passare da Ibuki (tel: 3352-4787; portata sukiyaki ¥ 2205; portata shabu-shabu ¥ 2970; aperto dalle 5-23.30; info: menu inglese; come arrivarci: linea JR Yamanote fino a Shinjuku, uscita est), troverete un ambiente accogliente e frequentato da stranieri.

Dove mangiare a Shibuya

A Shibuya sono per lo più presenti ristoranti con menu non tipicamente giapponesi, fa eccezione però il Kushinobo (tel: 3496-8978; locazione: 5° piano del J&R Bldg; prezzo: portate a pranzo a partire da ¥ 1000; aperto: pranzo e cena; info: menu in inglese; come arrivarci: linea JR Yamanote fino a Shibuya, uscita Hachiko) dove potrete gustare un tipico kushi-katsu (spiedini di maiale e di cipolle fritti).

Hotel a Shinjuku

Ci sono moltissimi hotel nel quartiere di Shinjuku, da quelli più economici a quelli più lussuosi. Abbiamo fatto un elenco con i rispettivi link degli hotel a Shinjuku.

Green Plaza Shinjuku – capsule hotel
Non sarà di certo confortevole dormire in una capsula schermata da una semplice tenda dagli altri ospiti, ma di certo il prezzo è molto basso. Le capsule sono riservate agli uomini, il Check-in si effettua al 3° piano dopo le 15.
tel: 3207-4923; prezzo: capsule ¥ 4300, circa 35 €;
come arrivarci: linea JR Yamanote fino a Shinjuku,uscita est
www.hgpshinjuku.jp/hotel

Shinjuku Park Hotel prezzo medio
un confortevole bussines hotel con camere più grandi della media, con la possibilità di scegliere una camera con visuale sul verde di Shinjuku-gyoen. Check-in dalle 15.
tel: 3356-0241; prezzi: camera singola a partire da ¥ 7900 circa 64 € camera a due letti a partire da ¥ 13.800 circa 112 €, camera in stile giapponese ¥ 24.800 circa 200 €
come arrivarci: linea JR Yamanote fino a Shinjuku, nuova uscita sud
shinjukuparkhotel.co.jp

Hotel Sunlite Shinjuku prezzo medio
pulito e confortevole, si trova abbastanza vicino alle mete turistiche di Shinjuku(Shinjuku Goyen, quartiere Kabukicho, area commerciale). Check-in dalle 15.
tel: 3356-0391; prezzi: camera singola a partire da ¥ 8715 circa 70 €, camera a due letti a partire da ¥ 12.075 98 €, camera doppia a partire da ¥ 14.175 circa 115 €;
come arrivarci: linea Maranouchi fino a Shinjuku-sanchome, uscita C7)
www.sunlite.co.jp

Park Hyatt Tokyo di lusso
semplicemente il più costoso albergo di Tokyo.
tel: 5322-1234; prezzi: camere a partire da ¥ 55.650 circa 450 €, suite a partire da ¥ 68.250 circa 552 €
come arrivarci: linea JR Yamanote fino a Shinjuku, uscita sud.
tokyo.park.hyatt.com

Hotel a Shibuya

Shibuya City Hotel
perfettamente situato se amate la vita notturna, si trova vicino ai locali e alle discoteche più importanti di Shibuya.
tel: 5489-1010; prezzi: camera singola a partire da ¥ 9.450, camera doppia a partire da ¥ 18.900;
come arrivarci: linea JR Yamanote fino a Shibuya, uscita Hachiko
www.shibuya-city-hotel.com

Shibuya Tobu Hotel
è uno tra i migliori della sua categoria, offre un servizio impeccabile.
tel: 3476-0111; prezzi: camere singole ¥ 13.960, camere doppie ¥ 17.294-25.610;
come arrivarci: linea JR Yamanote fino a Shibuya, uscita Hachiko
tobuhotel.co.jp

Shibuya Tokiu Inn
simile al precendete per qualità, quest’albergo si trova proprio lungo Meiji-dori.
tel: 3498-0189; prezzi: camere singole a partire da ¥ 13.650, camere doppie a partire da ¥ 21.420, camere a due letti a partire da ¥ 21.840;
come arrivarci: linea JR Yamanote fino a Shibuya, uscita est
www.tokyuhotels.co.jp/en/TI/TI_SHIBU

Cerulean Tower Tokyo Hotel di lusso
caratterizzato da ampi letti e stanze simili ad appartamenti, inoltre se siete amanti dell’arte potrete visitare il teatro e il jazz club che l’albergo vi offre.
tel: 3476-300; prezzi: camere singole a partire da ¥ 28.875, camere doppie a partire da ¥ 40.425;
come arrivarci: linea JR Yamanote fino a Shibuya, uscita sud
www.ceruleantowerhotel.com

Autore: ghiron

Scritto da ghiron il nelle categorie: Giappone