• 7 Commenti

Fushigi Yuugi Genbu Kaiden: riprende la serializzazione del manga!

L’autrice Yuu Watase riprende la serializzazione di Fushigi Yuugi Genbu Kaiden sulle pagine della Flower Comics!

fygk_tag

Era già stato annunciato qualche mese fa, ma adesso c’è la conferma definitiva Fushigi Yuugi Genbu Kaiden ,il prequel del famosissimo manga Fushigi Yuugi di Yuu Watase, finalmente riprende la serializzazione già dall’ uscita n° 10 della rivista Flower Comics.

Fushigi Yuugi Genbu Kaiden (letteralmente “Il romanzo misterioso – La leggenda di Genbu”) in Giappone è edito da Shogakukan nella collana Flower Comics per un totale di 9 volumi, in Italia invece è stato pubblicato da Planet Manga con il nome di Fushigi Yuugi Special. È una serie attualmente in corso anche se ha avuto diverse battute d’arresto a causa dei problemi di salute dell’autrice e di altri progetti tra cui il nuovo manga Arata Kangatari , edito sulla rivista Shogakukan’s Weekly Shonen Sunday.

Sulla serie sono stati realizzati 2 videogiochi:, uno per PS 2 e uno per PSP in giapponese ed entrambi intitolati “Fushigi Yuugi Genbu Kaiden. Gaiden – Kagami no miko” e in più sono stati creati anche dei Drama CD.

Fushigi Yuugi Genbu Kaiden © 2003 Yuu Watase / Shogakukan

La storia di Fushigi Yuugi Genbu Kaiden è ,appunto, precedente alle vicende narrate in Fushigi Yuugi.

Lo “Shijintenchisho” ( “L’universo dei 4 Dei”) , è un libro che è stato tradotto da Einosuke Okuda, il padre della giovane Takiko, che ha viaggiato per tanti anni lasciando sola la figlia con la madre malata. Takiko odia suo padre per averle abbandonate e proprio quando lui torna a casa la madre muore. La ragazza non riesce a perdonare il padre e presa dalla rabbia, prende il libro tradotto dal padre ma … magicamente ci finisce dentro. Arriva in un mondo simile all’antica Cina, il regno di Hokkan, dove la ragazza viene coinvolta nella leggenda. Diventa infatti la protagonista del romanzo e, come narra il libro, la sacerdotessa di Genbu (l’eroina del libro) deve evocare la bestia sacra radunando le sette costellazioni di Genbu. Accettato il ruolo di sacerdotessa di Genbu (Genbu no Miko), Takiko inizia la ricerca dei sette guerrieri di Genbu: Hikitsu, Tomite, Inami, Uruki, Urumiya, Hatsui, Namame.

Fonte: http://natalie.mu/comic/news

Autore: Mika^-^

Scritto da Mika^-^ il nelle categorie: Nanoda News